0

Costantino ritorna su Radio2 con “Safar”

Con i suoi programmi televisivi (6 edizioni di Pechino Express – una come concorrente e cinque come conduttore – Il ricco e il povero, Secondo Costa e, a breve, il nuovo Le Spose di Costantino, Rai2), da qualche anno Costantino della Gherardesca incarna il prototipo ideale del moderno viaggiatore seriale; ha mostrato ai telespettatori italiani come il viaggio non sia solo voglia di evasione e di divertimento, ma anche confronto culturale, allargamento dei propri orizzonti, processo di conoscenza di sé stessi. Tutto questo, insieme alla sua inconfondibile ironia e arguzia, è SAFAR, il nuovo programma che vede il ritorno di Costantino sulle frequenze di Radio2.

SAFAR, che in lingua farsi e in arabo moderno significa “viaggio”, è una guida pratica e mentale: suggerimenti, indicazioni, consigli per raggiungere in sicurezza e facilità tutti i più remoti angoli del mondo, confrontandosi con chi ancora deve partire e con chi, invece, è già tornato. Alla base del programma, l’idea che una meta non è solo un luogo geografico su una cartina, ma piuttosto un contesto umano, culturale, artistico che attende di essere conosciuto. Anche la musica avrà il suo ruolo: il sound del format, infatti, offrirà all’ascoltatore la possibilità di pregustare l’atmosfera delle destinazioni presentate in ogni puntata.

SAFAR, in onda da sabato 13 gennaio tutti i fine settimana dalle 11:30 alle 12:30, è un programma di e con Costantino della Gherardesca, curato per Radio2 da Rupert Bottaro, scritto insieme a Paolo Quilici, Tommaso Naccari e Andrea Pistorio con la consulenza musicale di Simone Bertuzzi e la produzione esecutiva di Giorgio Bozzo. È anche il primo programma di Radio2 prodotto come branded content in collaborazione con la piattaforma online Booking.com, che fornirà alcuni contenuti editoriali integrando ai materiali elaborati dalla redazione del programma informazioni sulle migliori sistemazioni, sulle attività e sui luoghi da visitare nelle destinazioni trattate in ogni puntata.

Il programma sarà anche in streaming su raiplayradio.it/radio2, fruibile dalla app di Rai Play Radio e con contenuti speciali sui social network di @RaiRadio2.

Lascia un commento