Deluxe mea lux #11 – La rubrica di Costantino su Il Foglio

24 aprile 2018 Comunicazioni, Editoria 0

Per capire tutto dell’Italia mi sono bastate le mutande di Mauro Corona

di Costantino della Gherardesca

All’estero l’eredità di pensatori avveniristici come Asimov è ancora viva. Nel nostro paese, invece, a riscuotere consensi è il re della costante crociata contro la modernità

Nel 1964, nella contea di Queens, si tenne la New York World’s Fair, un’occasione per mostrare alla gente gli ultimi ritrovati tecnologici e le loro applicazioni nei campi più svariati: dall’industria pesante all’economia domestica. Nei padiglioni dell’esposizione si mettevano in scena con grande enfasi gli scenari che il domani ci avrebbe riservato, proponendo ai visitatori un assaggio delle invenzioni che avrebbero rivoluzionato il loro immediato futuro.

Continua a leggere